[Che sarà] | [Finnarnas missöde]


Cat Stevens


Eleanor Farjeon

(February 13th, 1881- June 5th, 1965)

Morning has broken - text midi och bakgrundsbild

http://www.geocities.com/holidaysfun/morning.html

http://www.angelfire.com/vt/busylizzie/link7.html

http://www.groovygreets.com/morningprayer1.shtml

http://sofinesjoyfulmoments.com/mstrstch/morning.htm


Morning has broken - text och ackord


http://www.geocities.com/mesuts.geo/morning.htm


Morning has broken - noter

http://www.hansgruener.de/docs_d/kirchenlieder/morning_has_broken.htm



[topp] | [till dagens visa 2001]

Morning has broken - text midi och bakgrundsbild

http://www.geocities.com/holidaysfun/morning.html

http://www.angelfire.com/vt/busylizzie/link7.html

http://www.groovygreets.com/morningprayer1.shtml

http://sofinesjoyfulmoments.com/mstrstch/morning.htm

Morning has broken

text: Eleanor Farjeon
musik: Cat Stevens (bearbetning)

Morning has broken
Like the first morning,
Blackbird has spoken
Like the first bird.
Praise for the singing,
Praise for the morning,
Praise for them springing
Fresh from the world.

Sweet the rain's new fall,
Sunlit from heaven,
Like the first dewfall
On the first grass.
Praise fore the sweetness
Of the wet garden,
Sprung in completeness
Where his feet pass.

Mine is the sunlight,
Mine is the morning,
Born of the one light
Eden saw play.
Praise with elation,
Praise every morning,
God's re-creation
Of the new day.

Cool the gray clouds roll,
Peaking the mountains,
Gull in her free flight,
Swooping the skies.
Praise for the mystery,
Misting the morning,
Behind the shadow,
Waiting to shine.

I am the sunrise,
Warming the heavens,
Spilling my warm glow
Over the earth.
Praise for the brightness
Of this new morning,
Filling my spirit with
Your great love.

Mine is a turning,
Mine is a new life,
Mine is a journey
Closer to You.
Praise for the sweet glimpse,
Caught in a moment,
Joy breathing deeply,
Dancing in flight.



[topp]

Che sarà
(Jimmy Fontana)

Dagens visa 6 sep 2003
melodin i midiformat

Lyssna på Che Sara (1)

Lyssna på Che Sara (2)

Paese mio che stai sulla collina
Disteso come un vecchio addormentato
La noia l'abbandono
Il niente sono la tua malattia
Paese mio ti lascio e vado via

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
So far tutto o forse niente
Da domani si vedrà
E sarà sarà sarà quel che sarà

Amore mio ti bacio sulla bocca
Che fu la fonte del mio primo amore
Ti do l'appuntamento
Come quando non lo so
Ma so soltanto che ritornerò

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
Con me porto la chitarra
E se la notte piangerò
Una nenia di paese suonerò

Gli amici miei son quasi tutti via
E gli altri partiranno dopo me
Peccato perchè stavo
Bene in loro compagnia
Ma tutto passa tutto se ne va

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
Con me porto la chitarra
E se la notte piangerò
Una nenia di paese suonerò

Paese mio che stai sulla collina
Disteso come un vecchio addormentato
La noia l'abbandono
Il niente sono la tua malattia
Paese mio ti lascio e vado via

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
So far tutto o forse niente
Da domani si vedrà
E sarà sarà sarà quel che sarà

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
Con me porto la chitarra
E se la notte piangerò
Una nenia di paese suonerò

E sarà e sarà quel che sarà
E sarà sarà quel che sarà Paese mio che stai sulla collina
Disteso come un vecchio addormentato
La noia l'abbandono
Il niente sono la tua malattia
Paese mio ti lascio e vado via

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
So far tutto o forse niente
Da domani si vedrà
E sarà sarà sarà quel che sarà

Amore mio ti bacio sulla bocca
Che fu la fonte del mio primo amore
Ti do l'appuntamento
Come quando non lo so
Ma so soltanto che ritornerò

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
Con me porto la chitarra
E se la notte piangerò
Una nenia di paese suonerò

Gli amici miei son quasi tutti via
E gli altri partiranno dopo me
Peccato perchè stavo
Bene in loro compagnia
Ma tutto passa tutto se ne va

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
Con me porto la chitarra
E se la notte piangerò
Una nenia di paese suonerò

Paese mio che stai sulla collina
Disteso come un vecchio addormentato
La noia l'abbandono
Il niente sono la tua malattia
Paese mio ti lascio e vado via

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
So far tutto o forse niente
Da domani si vedrà
E sarà sarà sarà quel che sarà

Che sarà che sarà che sarà
Che sarà della mia vita chi lo sa
Con me porto la chitarra
E se la notte piangerò
Una nenia di paese suonerò

E sarà e sarà quel che sarà
E sarà sarà quel che sarà


[topp] | [till dagens visa 2002]

Dagens visa 2001 september 6

Finnarnas missöde


(Visan finns med i samlingen Filikromen)
källa: Visan vi inte minns,
Sveriges Radios förlag, 1980

Finnarnas missöde
musik: Jacob Niclas Ahlström

Och femton finnar de segla till en ö
 från Junta till Järva.
De tänkte bortröva en Gotlands fästemö,
men ni må tro att finnarna fick ärva.
För ärva, finta, junta, kunta, mali dans, dans,
stocken, fili doffen daja.
Hon hette jotli jol, skunti skol, skunti naja,
hon hette dansdocken fili doffen daja.

Så smögo de sakta till lilla bru´ens hus
 från Junta till Järva.
De tänkte få leva i sus och i dus,
men ni må tro att finnarna fick ärva.
För ärva, finta, junta, kunta, mali dans, dans,
stocken, fili doffen daja.
Hon hette jotli jol, skunti skol, skunti naja,
hon hette dansdocken fili doffen daja.

Men brua ho slogs med bå lia, öx och kniv,
 från Junta till Järva.
Så inte fanns fnyk utav femton finneliv,
och de va allt va finnarna fick ärva.
För ärva, finta, junta, kunta, mali dans, dans,
stocken, fili doffen daja.
Hon hette jotli jol, skunti skol, skunti naja,
hon hette dansdocken fili doffen daja.


[topp]

DAGENS VISA:   http://www.dagensvisa.com/minata/dav/aktuell.htm


[Skillingtryck och gamla visor]
[Portal Dagensvisa] | [Visornas hemsida]